Get Adobe Flash player

L' Associazione Guardie Ambientali d’Italia®  è un ente di Volontariato riconosciuta come "Associazione di Protezione Ambientale" ai sensi e per gli effetti dell'Art.13 della Legge 8 Luglio 1986 n .c. 349, ed opera sul territorio Nazionale dal 2004 con riconosciuto del Ministero dell’Ambiente con Decreto nr. 075/09, mediante pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. E' iscritta nei Registri della Comunità Europea - Organi Rappresentativi d'Interesse - al numero 24275642694-71

 

Come operiamo

Le Guardie Ambientali d'Italia svolgono la loro attività organizzate in raggruppamenti Regionali, Provinciali e Comunali, dotati di un unico statuto, registrato e approvato dagli organi competenti ed operano nell’ambito di programmi concordati in Convenzioni con le suddette Amministrazioni. Il territorio di competenza è quello dei Comuni delle Province di appartenenza, dove mediante la costituzione di "SEZIONI" operano in qualità di Pubblici Ufficiali con funzioni di Polizia Amministrativa o di Polizia Giudiziaria, tramite il rilascio di opportuni “Decreti”, in ambito venatorio, ittico, ambientale e zoofilo ed hanno il compito di vigilare sul rispetto delle leggi e dei regolamenti a tutela dell'ambiente, contribuendo allo sviluppo e alle attività connesse alla conservazione del patrimonio naturale e paesaggistico.

Offrono il loro servizio a titolo volontario e gratuito nei seguenti settori:

  • Supporto alle Forze dell'Ordine ed agli Enti Preposti, sia a livello Locale che Istituzionale
  • Controllo smaltimento rifiuti
  • Controllo e monitoraggio delle discariche abusive
  • Controllo delle attività pubblicitarie e commerciali irregolari
  • Controllo sul rispetto delle disposizioni per l’esercizio dell’attività venatoria e piscatoria
  • Controllo sul rispetto delle prescrizioni di Polizia Forestale, delle ordinanze e dei regolamenti comunali, finalizzati alla tutela dell’ambiente
  • Tutela della fauna e della flora
  • Tutela delle risorse idriche
  • Tutela e conservazione dei beni archeologici
  • Vigilanza sull’ applicazione delle norme per la protezione della fauna selvatica
  • Prevenzione sull'obbligo del vincolo edilizio e paesaggistico
  • Prevenzione e repressione degli incendi boschivi
  • Supporto, straordinario, nei servizi di polizia stradale, su richiesta ed in ausilio, degli organi competenti
  • Protezione Civile nei casi previsti dalla legge, per minaccia o grave pericolo della pubblica incolumità

 

 

Comunicazioni

 

 

 

 


  Per fermare lo scorrimento portare il puntatore del mouse sulla scritta.  


   

  A tutte le sezioni 

 


Si avvisano tutte le Sezioni regolarmente costituite di rendicontare annualmente la loro attività ed il bilancio inviandoli alla sede principale entro e non oltre il 28 Febbraio di ciascun anno. (22/09/2016)


A far data del 11.07.2016 ricostituito il Dirigente Regionale della Regione Puglia nella persona di Felice Piancone, lo stesso è deputato per la richiesta di decreti presso la Regione e Prefettura. (22/09/2016)

Si comunica che a far data del 01/08/2013 tutti i Commissari Regionali vengono sciolti (sono fatti salvi gli Ispettori di qualsiasi livello) in quanto originariamente istituiti a titolo sperimentale; pertanto l'apertura di nuove Sezioni sarà di esclusiva competenza della sede Nazionale.

Le Sedi Provinciali e le Sezioni, regolarmente costituite, prenderanno direttive dalla sede nazionale.

Per ulteriori informazioni si rimanda a contatto telefonico con la presidenza.
(inserita 31/07/2013)


Tutti i Coordinamenti, le Sezioni e le Unità Operative dovono richiedere obbligatoriamente l'indirizzo di posta elettronica ufficiale che opera nel dominio:

@guardie-ambientali.it

Per info su come avanzare la richiesta  ♠ CLICCA QUI ♠     (Inserita il: 30/04/2013) 



 

 

 

 

 

Dalle nostre sezioni e...

.

.

.

.

.

.


Dalla Sezione Provinciale di Catanzaro

Volevo informarvi che martedì 24 Ottobre 2017, alle ore 16.00, è stata organizzata una conferenza stampa presso la sala concerti di palazzo De Nobili a Catanzaro. Faremo una presentazione dell'Associazione e la consegna degli attestati alle nuove Gardie che hanno frequentato, e superato, il corso base di formazione GADIT e di Protezione Civile. Stiamo provvedendo agli inviti per le istituzioni, forze dell'ordine e volontariato. Con l'occasione porgo i miei più cordiali saluti.
MARRA Ronald e gruppo. 01/10/2017 

Dalla Sezione di Roma Sud

Le Guardie Ambientali d'Italia erano presenti al primo incontro del Forum "Ambiente" organizzato dall'Assessorato alla Sostenibilità Ambientale della Giunta Capitolina.
Nella straordinaria cornice dell'Arancera di San Sisto erano presenti oltre 50 associazioni con i loro rispettivi Dirigenti.
Le GADIT di Roma erano rappresentante dal Dirigente Coordinatore Provinciale, Giuseppe Conidi.

Grande è la gioia di avere un canale comunicativo con l'Istituzione Capitolina. Abbiamo firmato l'impegno per 2 dei 4 gruppi di lavoro del FORUM AMBIENTE:
- primo gruppo "Biodiversità Urbana" (23 Associazioni);
- secondo gruppo  "Benessere Animale" (11 Associazioni). 
Tra pochi giorni inizieremo le tavole rotonde. Siamo certi che insieme con le Amministarzioni, uniti da un unico principio, i risultati saranno tangibili per tutti.
06/06/2017 - si pubblica su responsabilità ed autorizzazione di Giuseppe Conidi -

.

.

.

 

 

 

 

 

Accessi al sito

307762

Il tuo IP: 54.166.232.243
Orario: 2017-10-18 16:43:02

Visitatori dal 10 gennaio 2013

Segnalazioni

In osservanza dell’art. 658 C.P. si possono effettuare SEGNALAZIONI ED EMERGENZE per le aree soggette alla nostra vigilanza ai seguenti recapiti:
Fax. 0765 / 276895
Oppure via e-mail all'indirizzo:
presidenza@guardie-ambientali.it

Adesioni

Per aderire all'apertura di nuove Sedi, contattare:
Presidente Nazionale
Augusto Pastorelli
Tel. 333 / 2624252
E-mail: info@guardie-ambientali.it

Dona il 5x1000

Fai anche tu la tua parte, contribuisci a proteggere l'ambiente. Dona il 5x1000 alle Guardie Ambientali d'Italia.